Lotteria per acquistare l’ecografo. Al Poma sarà donato un ecografo per le micrometastasi

2014 12 06 - Gazebo piazza Martiri di Belfiore

Il Rotary Club Mantova Castelli raccoglie fondi per donare un ecografo al Carlo Poma. Si tratta di un Ecografo per la rilevazione di micrometastasi che finirà nel reparto Oncologia e Chirurgia dell’ospedale.

Il club ha deciso di puntare su una lotteria: sono in vendita 5.000 biglietti che potranno essere acquistati sul sito internet www.rotarymantovacastelli.com o nelle varie occasioni pubbliche organizzate dal Rotary.

La prima è in programma domani quando i rotariani saranno in piazza Martiri dalle nove con un gazebo.

Ecco i premi della lotteria.

  • primo premio: Peugeot 108;
  • secondo: filo di perle della gioielleria Bertolini;
  • terzo: sei bottiglie di Franciacorta e sei di Champagne della cantinetta Bonvivant;
  • quarto: collo di volpe della pellicceria Biagini Forlì;
  • quinto: forma di Parmigiano Reggiano;
  • sesto: cena romantica e pernottamento in suite.

La consegna dei premi verrà effettuata nel corso di una serata organizzata dal Rotary Castelli il 25 giugno all’hotel Rechigi.

Sul sito internet del club Castelli già da ora si può monitorare lo stato della raccolta fondi: al momento sono stati raccolti circa quattromila dei 50mila euro che servono per acquistare l’ecografo.

Bastano pochi euro, 10, per dare il proprio contributo ad un progresso medico non indifferente che porterebbe l’ospedale di Mantova tra le eccellenze lombarde in tema di prevenzione dei tumori. Insomma, una piccola offerta che può letteralmente salvare delle vite. La gara di beneficenza è cominciata.

Tratto da Gazzetta di Mantova 5 dicembre 2014