Mantova

IL TAGLIERE SRL

Via Principe Amedeo Di Savoia, 22 – Mantova

Telefono: 0376 321200

 

GIOIELLERIA BERTOLINI di LUCA TESTONI & C. sas
C. Umberto I, 70 – Mantova
Telefono: 0376 321207 

 

GIOIELLERIA AZZALI 1881 DI AZZALI PIERMARIO

Corso Umberto I, 35 – Mantova

Telefono: 0376318784

L’ ECOGRAFO

EcografoL’ecografo è un’apparecchiatura utilizzata in medicina per studiare diversi organi toraci ed addominali (cuore, fegato, reni, pancreas, prostata, mammella, ovaie, etc.) e tessuti (articolazioni, sottocute, etc.), e che ha avuto sempre maggior utilizzo e sviluppo negli ultimi anni.

L’ecografia, esame eseguito con l’ecografo, utilizza gli ultrasuoni, che sono onde ultrasonore non ionizzanti e quindi non dannose; attraverso diverse sonde appoggiate sulla pelle si visualizzano su un monitor gli organi interni o le strutture che si vogliono studiare.

L’ecografia è spesso il primo esame radiologico diagnostico utilizzato, perché molto diffusa, facile da usare, non dannosa e poco costosa.

L’ecografia può essere utilizzata anche per procedure diagnostiche invasive (es. biopsie) e terapeutiche (es. drenaggio di versamenti o ascessi).

In chirurgia l’ecografo è uno strumento fondamentale nella pratica quotidiana, sia per la diagnosi che per la cura.

L’utilizzo dell’ecografo si è particolarmente sviluppato negli ultimi anni nella chirurgia del fegato ed il suo utilizzo è fondamentale.

Con il miglioramento delle apparecchiature, degli strumenti e dei programmi si è potuto studiare sempre meglio il fegato e l’eventuale presenza di lesioni tumorali epatiche, sia utilizzando le sonde sull’ addome che direttamente sul fegato intraoperatoriamente.

L’ecografia intraoperatoria permette, infatti, di visualizzare lesioni tumorali molto piccole (inferiori a 5 mm), che altre metodiche ancora non riescono ad identificare; per questo motivo in tutti i casi di interventi sul fegato per tumore deve essere eseguita l’ecografia intraoperatoria.

Negli ultimi anni si sono iniziati a studiare ed utilizzare i mezzi di contrasto ecografici per la valutazione delle lesioni del fegato. L’utilizzo del mezzo di contrasto ecografico permette dì identificare lesioni tumorali sempre più piccole e difficili da visualizzare, soprattutto nel caso in cui il fegato non sia facile da studiare, come nella cirrosi oppure dopo trattamenti prolungati di chemioterapia.

L’ecografia intraoperatoria associata al mezzo di contrasto è, quindi, il modo migliore per valutare e operare il fegato.

Obiettivo raggiunto

Ecografo brCon grande soddisfazione Vi comunico che l’obiettivo è stato raggiunto: 

 

l’ecografo verrà consegnato alla struttura ospedaliera del Carlo Poma il 19 maggio.

 

Ringrazio tutte le persone e gli enti che hanno dato fiducia a questa importante iniziativa.

 

Federico Borgonovi

Presidente Rotary Club Mantova Castelli anno rotariano 2014/15

Regolamento

 

LOTTERIA “Cerca, Trova e Vinci la VITA!”

 

REGOLAMENTO DELLA LOTTERIA (Art. 14 comma 2 lettera A) D.P.R. 430/2001

 

Articolo 1 – Finalità

 

Il Rotary Club Mantova Castelli organizza una Lotteria Locale con le finalità economiche indicate nell’articolo 2 ma anche per divulgare i principi del Rotary International che, ricordiamo, ha lo scopo di diffondere l’ideale del servire, inteso come motore e propulsore di ogni attività e di raccogliere contributi attraverso delle azioni di servizio sul territorio.

 

Articolo 2 – Finalità economiche

 

I proventi derivanti dalla vendita dei biglietti della lotteria sono finalizzati alla raccolta fondi per arrivare all’acquisto di un ecografo per la rilevazione di micrometastasi ed alla sua successiva donazione al reparto di Oncologia e Chirurgia dell’Ospedale Carlo Poma di Mantova e contribuire così a salvare il maggior numero possibile di vite. L’ecografo in questione non è presente a Mantova e questo rappresenta un importante macchinario per la comunità locale.

 

Articolo 3 – Biglietti della Lotteria

 

I biglietti con una numerazione progressiva dal n° 0001 al n° 4999 saranno venduti al prezzo di € 10,00 (euro Dieci/00) cadauno; saranno raccolti in blocchetti da 50 pezzi ciascuno con il sistema matrice/biglietto.

Il numero totale dei biglietti e la numerazione progressiva degli stessi sarà indicata nella fattura di acquisto rilasciata dalla tipografia.

Sulla matrice, contenente il numero di ogni biglietto, potrà essere segnato il nome ed il recapito telefonico di ogni acquirente.

Sul fronte del biglietto, contenente il numero corrispondente ad ogni matrice, sono indicati: il logo del Rotary Club Mantova Castelli, la denominazione della Lotteria, la data ed il luogo dell’estrazione, l’indicazione del sito www.rotarymantovacastelli.com che contiene il regolamento della Lotteria, l’elenco completo dei premi e tutte le informazioni utili.

La copertina di ogni blocchetto da 50 biglietti riporterà il primo e l’ultimo numero dei biglietti in esso contenuti.

 

Articolo 4 – Durata della Lotteria

 

La vendita dei biglietti sarà effettuata dal 16 Novembre 2014 al 17 Giugno 2015 o ad esaurimento degli stessi nel territorio della provincia di Mantova.

 

Articolo 5 – Luogo e data dell’estrazione

 

Tutte le operazioni di controllo e di verifica della corretta procedura di assegnazione dei premi, nonché dell’estrazione dei biglietti relativi ai premi stessi saranno effettuate in Mantova, presso l’Hotel La Favorita, sito in Via Cognetti de Martiis 1,  GIOVEDI’ 18 GIUGNO 2015 dalle ore 21 alla presenza di un incaricato del Sindaco e del Presidente del Rotary Club Mantova Castelli e di almeno due membri della “Commissione speciale della Lotteria” costituita dal Club; sarà redatto un verbale in quattro copie: una sarà consegnata all’incaricato del sindaco di Mantova, una sarà inviata al Prefetto di Mantova, una sarà inviata all’Ispettorato dei Monopoli di stato ed una rimarrà agli atti del Rotary Club Mantova Castelli.

 

Articolo 6 – Modalità di estrazione

 

Prima dell’estrazione finale gli incaricati del Rotary Club Mantova Castelli provvedono a ritirare i biglietti rimasti invenduti i numeri dei quali saranno elencati nel verbale; successivamente si procederà alla distruzione dei biglietti invenduti e delle relative matrici.

Tutte le matrici dei biglietti venduti, i numeri dei quali saranno elencati nel verbale, saranno inserite in un contenitore alla presenza dell’incaricato del Sindaco e del Presidente del Rotary Club Mantova Castelli e di almeno due membri della “Commissione Speciale della Lotteria Cerca, Trova e Vinci la Vita” costituita nel ROTARY CLUB MANTOVA CASTELLI.

Si procederà quindi all’estrazione: la prima estrazione sarà riferita al Primo Premio, la Seconda al Secondo, e così via.

Si procederà quindi all’estrazione di 6 numeri di riserva.

Ciascuna matrice estratta sarà firmata, sia dall’incaricato del Sindaco che dal Presidente del Rotary Club; il numero della matrice e l’indicazione del premio abbinato saranno riportate nel verbale, come anche i numeri di riserva.

I numeri estratti con i relativi premi saranno pubblicati sui quotidiani La Gazzetta di Mantova                    , ne sarà data notizia dalla tv Locale e sul sito del club www.rotarymantovacastelli.com.

 

Articolo 7 – Consegna dei premi ai vincitori

 

A cura del Rotary Club Mantova Castelli sarà effettuata la comunicazione della vincita ai possessori del biglietto che dovranno consegnare il biglietto integro ed in particolare con il numero Ben Leggibile; in caso contrario il biglietto è dichiarato nullo e si assegnerà il premio al primo biglietto di riserva.

La consegna dei premi sarà effettuata in Mantova nel corso di una serata organizzata dal Rotary Club Mantova Castelli in data 25 Giugno 2015 presso l’Hotel Rechigi, sito in Mantova in Via Calvi 30.                                      .

Saranno ospiti del Club l’incaricato del Sindaco ed, ovviamente, i vincitori.

Se nel corso della serata non sarà possibile consegnare uno o più premi ne sarà data notizia sulla stampa locale; i premi resteranno a disposizione dei vincitori per 180 giorni, cioè fino al           . Trascorso tale termine i premi che risulteranno non ritirati rimarranno in proprietà del Rotary Club Mantova Castelli: il Consiglio Direttivo del Club deciderà la successiva destinazione degli stessi.

 

Articolo 8 – PREMI

 

Ordine di Estrazione Descrizione del Premio

Prima Estrazione 1° PREMIO – Peugeot 108, 1.2, 5 porte

Seconda Estrazione 2° PREMIO – Filo di Perle, gentilmente concesso dalla Gioielleria Bertolini

Terza Estrazione 3° PREMIO – Cantina Bon Vivant, 6 pz di Franciacorta, 6 Pz di Champagne

Quarta Estrazione 4° PREMIO – Collo di Volpe, pellicceria Biagini Forlì

Quinta Estrazione 5° PREMIO – Forma di Parmigiano Reggiano

Sesta Estrazione 6° PREMIO – Cena romantica + pernottamento in suite

 

Articolo 9 – Esposizione dei Premi

 

I premi saranno esposti:

 

1° Premio presso la concessionaria Ferrari Motors

 

2°, 3°, 4°, 5°, 6° Premio presso l’Hotel Rechigi di Mantova

 

Mantova, lì 10/10/2014

Acquisto biglietti

 

Lotteria

 

cerca, trova e Vinci la Vita

 

Il ns. obiettivo è di acquistare un ecografo per rilevazione di cellule tumorali da donare alla struttura ospedaliera Carlo Poma di Mantova.

Lo raggiungeremo attraverso una lotteria dedicata e grazie ad una raccolta fondi.

Chi volesse contribuire acquistando dei biglietti può contattare:

 

 

Alberto Mattioli – 346 234 5681

Claudio Ferro – 348 735 3283

Federico Borgonovi – 348 271 0542